ONARTS

RICCARDO STRANO

Art Director e Artista di Circo

Giulio Lanzafame

GIULIO LANZAFAME

Artista di Circo

MARIKA RIGGIO

Artista di Circo

PEPPINO MARABITA

Artista di Circo

 

LA COMPAGNIA  ONARTS

teatro di stradaOnArts opera dal 2002 nel settore culturale ed artistico, nazionale. Grazie ad un team di artisti professionisti di alta formazione, negli ultimi dieci anni, si è affermata come uno degli attori principali del circo contemporaneo e teatro di strada italiano. Ha infatti prodotto e sostenuto la circuitazione di spettacoli presenti nelle programmazioni dei più importanti festival e rassegne di tutta Italia. OnArts oggi vanta due dislocazioni territoriali una al Nord-Italia a Torino ed una al Sud-Italia a Catania dove ha assunto una posizione di riferimento per il teatro di strada ed il circo contemporaneo.

La Compagnia collabora assiduamente con importanti realtà dello spettacolo e scuole d’arte come la FLIC Scuola di Circo Torino ed il Circ’Opificio Scuola di Circo e Arti Performative Palermo, la Federazione Nazionale Arte di Strada ed è socio fondatore dell’Associazione Circo Contemporaneo Italiano, per la realizzazione di progetti finanziati dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

OnArts è anche specializzata nella progettazione e realizzazione di eventi culturali e  nel corso degli anni ha realizzato e diretto moltissimi eventi per diversi enti pubblici. In particolare si ricordano “Oltrenoto FestivalNoto(SR), “Notte Bianca di Messina”, Etna Buskers Catania, il “Muja Buskers” a Muggia, Trieste e tantissimi altri.

La vision della compagnia è riuscire a migliorare l’ambiente sociale e culturale in cui opera diffondendo e promuovendo l’offerta di spettacoli di circo contemporaneo di alta qualità, al fine di confluire attivamente nei grandi circuiti Europei del circo contemporaneo.

 

 

 

 

 

LA STORIA DI ONARTS

La compagnia OnArts nasce con lo scoccare del nuovo millenio. Quattro giovani ragazzi alle prime armi con le arti circensi che muovono i loro passi portando in giro per le piazze spettacoli di teatro di strada. Una volta maturata una buona esperienza il gruppo si evolve in Lybra che produce gli spettacoli Lybra Show e Lybra2con cui partecipa a numerosi spettacoli teatrali, manifestazioni ed eventi in tutto il sud Italia fino al 2005, momento in cui si affaccia all’intero territorio nazionale, con lo spettacolo A.u.T. andato in scena in molti festival buskers.

Dopo la permanenza a Torino presso la FLIC Scuola di Circo nel 2007 la compagnia crea lo show Dott.Geco e successivamente parte alla volta del Canada per un lungo percorso di alta formazione artistica alla Ecole Nationale du Cirque di Montreal. Contemporaneamente inizia a promuovere progetti di formazione artistco-educativa attraverso l’uso della pedagogia circense da cui nasce Giglio Circus. Nel 2011 nasce lo spettacolo Qualcosa di Strano, spettacolo con oltre 500 repliche per tutti i festival italiani. Il 2012 è l’anno che vede la creazione di Da.CT una creazione di circo contemporaneo della compagnia che si classifica in finale a Cantieri di Strada il concorso della Federazione Nazionale Artisti di Strada ed è anche l’anno dei primi spettacoli in Europa, dal Circus Monti in Svizzera, ai cabaret quali G.O.P. in Germania a creazioni collettive in Francia e Belgio. Nel 2013 inizia a porre le basi per una lunga permanenza a Torino dove ritorna alla FLIC, Scuola di Circo stavolta nelle vesti di docenti. Nel 2014 produce due spettacoli “Tra le Scatole” di e con Giulio Lanzafame e “Lumie” con Francesco Mirabile artista che poi si allontanerà dalla compagnia.Nel 2016 si decide di produrre il primo spettacolo per il teatro e dopo 2 anni di creazione nasce “Tramp”.

Grazie al successo che la compagnia ottiene in Italia ed Europa, decide di ritornare di perfezzionare la formazione artistica ed inizia le collaborazioni con la Ecole Nez Dames in Francia per specializzarsi in clown con Micael Dellaire e successivamente vedono la unica selezione al CNAC Centre National des Arts du Cirque, per studiare drammaturgia del circo contemporaneo.

Oggi la compagnia ha ormai diversi spettacoli in giro per l’Europa e si afferma come una compagnia delle eccellenze.